Mario Valle Web

Com’è la matematica oltre la scuola?

Gli studenti giudicano la matematica scolastica noiosa, arida e lontana dal loro mondo e giudicano sè stessi degli incapaci. Ma deve per forza essere così? Non penso proprio. Credo che entusiasmo e meraviglia possano scaturire da una visione più ampia di cosa si intende per matematica.

Io non sono matematico di professione e nemmeno pedagogista, ma posso condividere esperienze e temi che nascono nel mio lavoro e che, credo, possono aiutare chi lavora (o soffre) nel mondo della scuola ad allargare i propri orizzonti. Già, perché il mio lavoro consiste proprio nell’aiutare i ricercatori ad estrarre il significato nascosto nei numeri prodotti in quantità dai supercalcolatori qui al Centro Nazionale Svizzero di Supercalcolo (CSCS).

Questo progetto si articola in tre parti. Nella prima, “Matematica e supercalcolo”, esporrò i concetti essenziali del lavoro svolto in un centro di calcolo, di come, oltre alla matematica vera e propria, servano i sensi, l’immaginazione e l’intuizione per trasformare i risultati in conoscenza. Nella seconda, “Matematica al lavoro”, presenterò alcuni argomenti di matematica inusuale ed interessante in cui mi sono imbattuto. Nell’ultima parte, “Entusiasmo e curiosità oppure divertimento?”, raccoglierò quello che a mio avviso rende appassionante il mio lavoro e che anni fa mi spinse verso la scienza e la matematica. Alla fine raccoglierò delle proposte che spero stimolino un dialogo con chi di scuola si occupa professionalmente.

Che cosa potete trovare qui

Questo progetto è un “work in progress”. I risultati verranno raccolti qui man mano si renderanno disponibili. Per adesso i materiali a disposizione sono:

  • Le slide della presentazione: “Calcolo, Supercalcolo e Montessori”. Questo lavoro è stato presentato nell’ambito del convegno: “Viaggio attraverso i numeri” tenutosi a Genova mercoledì 18 dicembre 2013 presso il Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi.
  • Le slide della presentazione: “La matematica tra le mani” che si è tenuta a Varese nella Sala Montanari lo scorso 11 maggio 2013.
  • Le slide della presentazione: “Se tocco comprendo: i numeri e le mani da sempre grandi amici” che si è tenuta a Salò nella Sala dei Provveditori lo scorso 25 gennaio 2013.
  • Le slide della presentazione: “Viaggio attorno ai numeri: matematica e Montessori” che ho tenuto presso la scuola Montessori di Varese l’11 maggio 2011 (locandina).
  • Le slide del mio intervento al convegno AMITE “Infanzia e adolescenza – pensiero e ambiente”, tenutosi presso la Fondazione Ambrosiana a Milano il 14 novembre 2009, intitolato: “La matematica non è come pensate!”.
  • Una raccolta di libri attorno alla matematica. Non di matematica, ma libri che ho letto e che sono riusciti a trasmettere quel “sense of wonder” per la materia e per i suoi eroi. Man mano la lista verrà duplicata su Anobii il social network dei lettori.
  • Alcuni articoli scientifici che ho trovato interessanti.
  • L’articolo “Supercalcolatori e superbambini” apparso sul n. 100 de Il Quaderno Montessori dove indago sui tanti paralleli esistenti tra il mio lavoro e le proposte del progetto Montessori.
  • Una raccolta di temi ed argomenti in cui mi sono imbattuto al centro di calcolo e che normalmente nemmeno si sfiorano durante il percorso scolastico, ma che hanno la potenzialità di incuriosire e coinvolgere.
  • Una mia raccolta di problemi e riflessioni sul perché la matematica scolastica è considerata noiosa e così poco interessante dagli studenti.

Che cosa potete trovare in giro

[Copertina del libro “La matematica con altri occhi”]

Che cosa ci sarà (presto)

Sta lentamente prendendo forma un saggio che integrerà i vari materiali in un tutt’uno organico. È un lavoro che sta procedendo ed espandendo lentamente. Seguitelo su Twitter (@mvscrive). Il lavoro si allunga e a marzo 2012 manca ancora la riscrittura degli ultimi due capitoli e poi trovare una casa editrice che lo pubblichi.

Per condividere

Contattatemi se volete discutere queste idee o utilizzarle. Mi farebbe molto piacere.

Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.